Marco Beghelli

Storia e cultura del melodramma

Marco Beghelli

Musicologo

Marco Beghelli è professore di Drammaturgia musicale e Filologia musicale all’Università di Bologna. La sua ricerca si concentra sull’Opera tra Otto e Novecento, affrontata da diverse prospettive: storica, drammaturgica, sociologica, semiotica e filologica. Ha curato Tutti i libretti di Mozart e Tutti i libretti di Rossini (Garzanti-Utet), nonché diverse edizioni critiche di colonne sonore di compositori come Stradella, Vivaldi, Hasse, Mysliveček, Mayr, Pavesi, Rossini, Schubert e Meyerbeer.

Le sue pubblicazioni includono Invito all’ascolto di Chopin (Mursia), La retorica del rituale nel melodramma ottocentesco (Istituto nazionale di studi verdiani), Ermafrodite armoniche: il contralto nell’Ottocento (con Raffaele Talmelli, Zecchini), Carteggio Verdi-Waldman (con Nicola Badolato, Istituto Nazionale di Studi Verdiani), Sigismondo w L’equivoco stravagante (Fondazione Rossini). Ha inoltre scritto tre libretti d’opera e lavora come critico musicale per «Il giornale della musica» e «Quotidiano nazionale».

È coordinatore dell’Archivio del Canto del Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna, una raccolta di documenti e testi relativi ai cantanti d’opera del passato. Nel 2015 ha ideato la Transnational Opera Studies Conference, giunta alla sua terza edizione.

Close

CONTACT US

Vestibulum id ligula porta felis euismod semper. Nulla vitae elit libero, a pharetra augue. Aenean eu leo quam. Pellentesque ornare sem lacinia quam venenatis vestibulum. Maecenas mollis interdum!

  • Subscribe error, please review your email address.

    Close

    You are now subscribed, thank you!

    Close

    There was a problem with your submission. Please check the field(s) with red label below.

    Close

    Your message has been sent. We will get back to you soon!

    Close